Grosio

Carneval Vecc: domani l’imperdibile evento a Grosio

Redazione VN – 17 Febbraio 2024

Alta Valtellina, Attualità, Grosio

Carneval Vecc Grosio

Maschere vecchie in sfilata, una tradizione tramandata di generazione in generazione

Per le vie del paese travestimenti e carri, premiati i gruppi mascherati migliori

GROSIO – E’ tempo di Carneval Vecc a Grosio: la manifestazione folkloristica andrà in scena domani, domenica 18 febbraio, prima di Quaresima. Protagoniste assolute dell’imperdibile evento le maschere vecchie. Dalla coppia composta dalle Magra Quaresima e dal Carneval Vecc, una vecchietta magra, vestita di stracci e un signore rubicondo e ben pasciuto, ai travestimenti popolari tra cui l’Orso e la sua Accompagnatrice, la vecchia Bernarda che in una gerla trasporta un Poppante e il Buffone Toni, l’Arlecchino di Grosio.

Ad accompagnarle nella parata non mancano carri, satirici o fiabeschi, che molto spesso mettono in scena momenti importanti della vita del paese. Una tradizione tramandata di generazione in generazione: ogni anno le maschere vecchie vengono indossate dalle stesse persone, per poi essere passate nel tempo a figli e nipoti. Sicuramente uno dei carnevali più particolari tra quelli valtellinesi.

Ritrovo previsto al campo sportivo alle ore 13.30 per partecipare alla festa in maschera organizzata da Pro Loco Grosio e dal Comune, con partenza della sfilata alle ore 14.15. A seguire ‘Balla con il Carnevale’ dove risuonerà musica per tutte le orecchie. I miglior gruppi mascherati riceveranno un premio.

Al termine della manifestazione ci sarà ‘An Brusa la Vegia!’.

VIABILITA’

In occasione del Carneval Vecc sono stati predisposti dal Comune e dalla Prefettura di Sondrio i seguenti provvedimenti viabilistici per consentire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione con idonee misure organizzative:

  • Chiusura al transito veicolare delle strade interessate dalla sfilata (dal campo sportivo fino alla Piazza della Chiesa) – dalle ore 13 Via Martiri della Libertà e dalle ore 14.30 Via Roma e Via Milano fino al termine della sfilata.
  • Divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli in Piazza della Chiesa e nell’area di sosta al campo sportivo dalle ore 13 di domenica 18 febbraio fino al termine della manifestazione.

Durante la manifestazione le fermate del trasporto pubblico locale di linea Perego non saranno spostate dal centro paese in quanto compatibili con i tempi della sfilata. E’ raccomandata a tutti la massima collaborazione nell’attenersi alle disposizioni impartite dal personale operante sulle strade.