Sondrio

Polizia locale: in provincia quasi 114 mila euro per l’acquisto di strumenti e mezzi

Redazione VN – 25 Marzo 2024

Attualità, Centro Valtellina, Sondrio

Polizia locale

A stanziare i fondi per il 2024 Regione Lombardia

"Per aumentare la sicurezza urbana e tutelare i cittadini servono dotazioni moderne e funzionali"

SONDRIO – Alla Polizia locale che opera in provincia di Sondrio andranno quasi 114 mila euro per l’acquisto di dotazioni tecnico strumentali, rinnovo e incremento del parco veicoli per l’anno 2024. A stanziare i fondi Regione Lombardia a favore di Comuni, Unioni di Comuni, Comunità Montane, Province e Città metropolitana di Milano, per un totale di 2,5 milioni di euro a favore di 106 progetti.

“Un provvedimento importante – ha detto l’assessore alla Sicurezza, Romano La Russa – per garantire più sicurezza in Lombardia. Oltre alle tradizionali dotazioni per le Polizie locali abbiamo anche finanziato i sistemi di videosorveglianza ai Comuni che lo hanno richiesto. Con questo finanziamento gli Enti potranno acquistare taser, bodycam e altri strumenti ormai fondamentali per le attività di Polizia locale, oltre a rinnovare il parco veicoli a disposizione dei Comandi. Per aumentare la sicurezza urbana e tutelare i cittadini servono dotazioni moderne e funzionali che consentano di rendere ancora più efficiente le attività degli agenti. Ringrazio ancora una volta gli uomini e le donne in divisa che ogni giorno sono impegnati sul territorio”.

DIVISIONE PER PROVINCE E SOMME ASSEGNATE

  • Brescia 509.370,26 euro;
  • Como 186.085,25 euro;
  • Cremona 57.883,66 euro;
  • Lecco 171328,42 euro;
  • Lodi 96185,59 euro;
  • Mantova 133.976,88 euro;
  • Milano 577.799,03 euro;
  • Monza Brianza 166.506,69 euro;
  • Pavia 142.426,18 euro;
  • Sondrio 113.807,65 euro;
  • Varese 140.784,47 euro