Tirano

Tirano. Tananai: la rassegna di teatro per famiglie

Redazione VN – 11 Dicembre 2023

Alta Valtellina, Cultura, Tirano

Teatro sipario

Iniziata la nona edizione al l'Auditorium Trombini

In calendario dal 26 novembre al 3 marzo 2024 cinque diversi spettacoli

TIRANO – Torna all’Auditorium Trombini la rassegna “TANANAI”, giunta alla nona edizione e vedrà proposti cinque diversi spettacoli, portati in scena da altrettante compagnie di rilievo nel panorama del teatro ragazzi nazionale.

Domenica 26 novembre 2023

LA PRINCIPESSA CAPRICCIO, da una fiaba di Enrico Bonavera, scritto e interpretato da Francesca Zoccarato e Matteo Curatella per la regia di Dadde Visconti.
Una pièce teatrale fatta di narrazione e musica dal vivo per le bambine e i bambini dai 4 anni in su in cui la protagonista, una principessina bella ma capricciosa, figlia di un re che ama le piante grasse e di una regina che ascolta la musica a tutto volume, si ritroverà un istruttore bizzarro che, mostrando le proprie debolezze, la aiuterà a crescere.


Domenica 17 dicembre 2023

ECOMONSTERS PUPPET SHOW, di e con Mariasole Brusa e Gianluca Palma, un teatro di marionette a filo per grandi e bambini in cui il professor Sputnik e la robotica dottoressa Laika, con esperimenti improbabili esplosioni e cortocircuiti, cercano di dare vita alla materia per un viaggio affascinante in cui le leggi della fisica stravolgono il quotidiano, rendendolo straordinario.


Domenica 14 gennaio 2024

IL PAPPAGALLO DELLA CONTESSA, di Zanubrio Marionette, con Riccardo Canestrari, uno spettacolo di burattini in cui il dottor Balanzone deve conquistare l’amore dell’attempata contessa Veronica Scannagatti Von Squizzapollen e pensa di chiedere aiuto al suo fedele servitore Sganapino affinché le porti in regalo il suo pappagallo maltese che vive con il dottore.


Domenica 18 febbraio 2024

OFFICINA PROMETEO, di e con Francesco Picciotti, un burattinaio-narratore-artigiano che rappresenta la creazione del mondo letta attraverso il mito greco di Prometeo. Contro il volere di suo cugino Zeus, dopo aver generato gli animali, Prometeo crea l’uomo, un essere vivente in grado di tenere testa al padre degli dei e quindi pericoloso per lui, ma che Prometeo difenderà con le unghie e coi denti.


Domenica 3 marzo 2024

LA STORIA DI PINOCCHIO, con Alberto De Bastiani, per la regia di Daniela Matiuzzi, un teatro di narrazione e di figura in cui gli oggetti di legno e un piccolo teatro di burattini faranno da cornice al viaggio di Pinocchio, un pupazzo di legno che custodisce un cuore e una testa di un bambino, in grado di emozionarsi e crescere, trovando la sua vera essenza.


Gli spettacoli si tengono presso l’Auditorium Trombini (Via Pedrotti, ang. Viale Cappuccini) alle ore 16.30. Il costo dei biglietti, per volontà dell’Amministrazione Comunale, rimane invariato anche quest’anno a 5,00 €.
Prenotazioni telefoniche al numero 370 317 7202 (anche whatsapp).
Info e prevendite: Biblioteca Civica Arcari Tel. (+39) 0342 702572 e-mail: biblioteca@comune.tirano.so.it.

TAG: ,