Sondrio

Bonifica. ‘Scuola per l’Ambiente’ arriva anche a Sondrio

Redazione VN – 21 Febbraio 2024

Attualità, Centro Valtellina, Cronaca, Sondrio

Sondrio

Il corso di alta formazione è rivolto ai responsabili bonifiche degli enti locali

A promuoverlo Arpa Lombardia che farà tappa a Sondrio martedì 5 marzo

SONDRIO – Arriverà anche in Valtellina, a Sondrio, il nuovo corso di alta formazione “La gestione dei procedimenti di bonifica”, rivolto ai responsabili delle bonifiche degli Enti locali di tutte le province lombarde, che si svolgerà martedì 5 marzo in Via del Gesù 17. La nuova edizione dei corsi della Scuola per l’Ambiente di Arpa Lombardia, in collaborazione con PoliS-Lombardia, dopo aver fatto tappa a Brescia, Lecco e Bergamo.

La legge regionale n. 3/2023 ha dato ai Comuni le funzioni amministrative sulle procedure di bonifica e di messa in sicurezza, oltre alle misure di riparazione e di ripristino ambientale di siti contaminati, che ricadono nell’ambito del territorio di un solo ente.  Il corso fornisce ai tecnici, soprattutto dei Comuni di medie-piccole dimensioni, indicazioni su normativa, ruolo dei diversi soggetti coinvolti e procedimenti amministrativi. Un percorso di aggiornamento continuo che, attraverso successive sessioni, potrà garantire approfondimenti di natura tecnico/procedurale anche in relazione a modifiche normative o indicazioni operative.

“Il 5 febbraio abbiamo approvato le modalità operative di conferimento ai Comuni della delega in ambito di bonifiche ambientali. Dopo dieci giorni si è già tenuto il primo corso di formazione per i tecnici degli enti locali. Questa legislatura sarà caratterizzata dallo sblocco di opere di bonifica che i lombardi attendono da decenni e Brescia è il territorio che ha più necessità da questo punto di vista. La Regione è al fianco dei Comuni per l’assistenza tecnica e per agevolare le operazioni di bonifica”, ha dichiarato Giorgio Maione, assessore all’Ambiente e Clima della Regione Lombardia.

“Scuola per l’Ambiente – sottolinea il direttore generale di Arpa Lombardia, Fabio Cambielli – rappresenta un elemento strategico nelle azioni che l’Agenzia svolge a favore della protezione dell’ambiente, contribuendo ad approfondire vari aspetti della normativa ambientale, sia di carattere normativo sia procedurale. Un’azione concreta di alta formazione per i tecnici delle province lombarde volta a facilitare un dialogo continuo e di confronto fra professionisti, imprese e pubblica amministrazione. L’obiettivo: semplificare sempre di più le procedure a fianco delle istituzioni”.

Scuola per l’Ambiente nasce nel 2012, su iniziativa di Arpa Lombardia, per potenziare l’efficacia dell’azione pubblica nella salvaguardia dell’ambiente a livello regionale, attraverso attività formative tese a facilitare la collaborazione tra i diversi livelli istituzionali coinvolti. Il rispetto degli standard formativo-didattici è garantito dalla cooperazione dell’Agenzia con PoliS-Lombardia, che dispone di una consolidata esperienza di progettazione e gestione di scuole mirate a obiettivi e target professionali specifici.

Il corso di formazione è rivolto al personale degli uffici tecnici comunali, delle province lombarde, coinvolti nella gestione dei procedimenti di bonifica e al personale degli uffici di altri enti locali (Provincia, Unioni di comuni, ecc.) che si occupano di gestione dei procedimenti di bonifica. La partecipazione è gratuita.