Chiavenna

Chiavenna. Domani ultima serata sul tema Femminicidio con Soroptimist

Redazione VN – 19 Marzo 2024

Attualità, Chiavenna, Valchiavenna

Violenza sulle donne

Tema dell'incontro gli uomini maltrattanti

Parteciperanno come ospiti Rota e Moscioni dell'associazione 'La Svolta'

CHIAVENNA – Si terrà domani sera, mercoledì 20 marzo, l’ultima serata sul tema del Femminicidio, ciclo di conferenze organizzato dal Club Soroptimist Valchiavenna con il sostegno dei Comuni di Chiavenna e di Piuro, oltre che di Comunità Montana della Valchiavenna.

L’intento è stato quello di proporre una riflessione profonda con chi del tema si occupa da tempo: donne, madri, uomini, padri , giovani uomini e giovani donne, uniti per cercare spunti per migliorare. Oggetto di discussione dell’incontro saranno gli uomini maltrattanti.

A parlarne saranno ospiti Gian Arturo Rota e Giuseppe Moscioni dell’associazione ‘La Svolta’ di Bergamo, luogo di riferimento per quegli uomini che vogliono intraprendere un percorso di cambiamento e assumersi la responsabilità del loro maltrattamento fisico, psicologico, economico, sessuale e di stalking verso donne e figli.

Gli uomini che decidono di modificare i loro comportamenti violenti nelle relazioni affettive vengono accolti con la massima riservatezza in questo spazio di ascolto individuale e di gruppo.

Un’occasione, quella di domani al teatro Victoria di Chiavenna, per confrontarsi e dare voce a chi si occupa di uomini maltrattanti. L’appuntamento è per le ore 20.30, è gradita la prenotazione su WhatsApp al 340 953 92 50.

I due precedenti incontri, uno a Piuro e uno a Chiavenna, si sono svolti nei mesi di gennaio e febbraio e hanno trattato rispettivamente i ‘Profili legali della violenza di genere’ con l’avvocato Pacia e la dottoressa De Gregorio, e ‘Quando l’amore diventa una trappola mortale’ insieme alla dottoressa Bruzzone.

Locandina Soroptimist Club Valchiavenna femminicidio ciclo incontri