Piantedo

Piantedo. Nuove tessere per l’acqua pubblica: dove acquistarle e costi

Redazione VN – 3 Gennaio 2024

Attualità, Bassa Valtellina, Piantedo

acqua bottiglia

La vecchia tessera verrà disattivata a partire dal 15 gennaio 2024

Le nuove tessere saranno in carico alla società S.EC.AM SPA di Sondrio

PIANTEDO – A partire dal mese di gennaio 2024, il Comune di Piantedo ha annunciato un cambio significativo nella gestione delle tessere per l’utilizzo delle fontanelli dell’acqua pubblica. La responsabilità di questa operazione sarà ora affidata direttamente alla società S.EC.AM SPA di Sondrio.

A partire dal 15 gennaio 2024, i residenti potranno accedere al servizio di erogazione dell’acqua liscia e gassata presso i fontanelli pubblici, noti come “Case dell’acqua”. Questo sarà possibile attraverso l’acquisto di Tessere Provinciali al costo di 24,00 euro annuale, a cui si aggiunge un costo di 6 euro per la tessera stessa.

Gli interessati potranno recarsi presso gli sportelli S.EC.AM SPA situati a Sondrio (via Vanoni, 79), Chiavenna (Corso Vittorio Emanuele II, 7), Morbegno (Via Morelli, 14) e Tirano (Via Lungo Adda IV Novembre, 5).

Gli orari di apertura dello sportello Secam di Morbegno sono i seguenti: da lunedì a venerdì 8.30 – 12.30, mercoledì 14.30 – 17.00. La Tessera Provinciale appena acquistata sarà valida per l’utilizzo in tutti i fontanelli presenti sul territorio dei Comuni della Provincia di Sondrio.

Per agevolare la transizione verso il nuovo sistema, la vecchia tessera verrà disattivata a partire dal 15 gennaio 2024. Si invita cortesemente gli utenti del Comune di Piantedo a restituire le vecchie tessere presso il Municipio. A tale scopo, verrà posizionato a piano terra un apposito contenitore per la raccolta delle tessere obsolete.