Berbenno di Valtellina

Arianna Fontana: in dubbio il suo futuro sportivo

Lorenzo Colombo – 11 Ottobre 2023

Bassa Valtellina, Berbenno di Valtellina, Sport

arianna fontana

La due volte campionessa olimpica di short track: “Sono ancora in attesa di conoscere l’esito di una indagine per me fondamentale. La mia fiducia nel sistema disciplinare sportivo è messa a dura prova”

BERBENNO – Arianna Fontana ancora ai box e per ora niente Coppa del Mondo per la due volte campionessa olimpica di short track.

Con un post sul proprio profilo FB ieri sera, martedì, Fontana ha fatto sapere: “Sono tornata in Italia con l’idea di poter lavorare in modo costruttivo ma sono ancora in attesa di conoscere l’esito di una indagine per me fondamentale che, in base alle norme, sarebbe dovuta terminare ieri. L’incertezza di questa situazione ha delle ripercussioni sul lato sportivo, che dovrebbe essere l’unico che conta. La mia fiducia nel sistema disciplinare sportivo è messa a dura prova, di nuovo. Così come di nuovo ogni decisione sul mio futuro non può che essere rimandata a quando finalmente avrò chiarezza e, spero, altrettanta giustizia”.

Per la donna italiana più medagliata di sempre ai Giochi olimpici (invernali ed estivi) resta ancora tutto in sospeso. La controversia con la FISG (Federazione Italiana Sport del Ghiaccio) non si è ancora chiusa. Tutto ebbe inizio anni fa quando Arianna denunciò di essere stata vittima di scorrettezze subite in allenamento da parte di alcuni compagni di squadra, facendo esplodere il caso che si è trascinato fino ad oggi.

Parole forti da parte della campionessa valtellinese che ambirebbe a partecipare ai prossimi Giochi Olimpici del 2026 che le permetterebbe di raggiungere la sesta partecipazione consecutiva alle Olimpiadi che si terranno proprio in Italia, a coronamento di una carriera stratosferica. Carriera interrotta già lo scorso anno proprio per la controversia in atto e che rischia di essere compromessa anche quella in corso.