Sondrio

Arriva ‘Financial Advisory’: un aiuto alle imprese per sfruttare le opportunità PNRR

Redazione VN – 28 Febbraio 2024

Centro Valtellina, Economia, Sondrio

Camera di Commercio Sondrio

Prima edizione dei laboratori con cinque incontri online guidati dal dott. Roberto Guglielmi

Iscrizioni entro il 7 marzo. Previste altre due edizioni durante l'anno dalla Camera di Commercio Sondrio

SONDRIO – La Camera di Commercio di Sondrio propone alle imprese della provincia di Sondrio i laboratori formativi e di progettazione “Financial Advisory” organizzati da Promos Italia per approfondire la conoscenza delle opportunità previste dal PNRR e dalla programmazione comunitaria, con l’obiettivo di fornire strumenti per rafforzare le competenze per partecipare a bandi, gare d’appalto e finanziamenti internazionali.

La prima edizione dei laboratori, dal titolo “Strategie di crescita: sfruttare le opportunità del PNRR per le imprese italiane“, prevede 5 incontri online secondo il seguente calendario:

  • 12 marzo: overview delle opportunità del PNRR;
  • 19 marzo: analisi delle opportunità sulla missione 1 (Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura) e 2 (Rivoluzione verde e transizione ecologica) ed esercitazione pratica;
  • 3 aprile: analisi delle opportunità sulla missione 3 (Infrastrutture per una mobilità sostenibile) e 4 (Istruzione e ricerca) ed esercitazione pratica;
  • 10 aprile: analisi delle opportunità sulla missione 5 (Coesione e inclusione) e 6 (Salute) ed esercitazione pratica;
  • 18 aprile: la nuova missione 7 Repower EU con focus sul piano della transizione energetica 5.0 ed esercitazione pratica.

Le imprese partecipanti saranno suddivise in gruppi e lavoreranno in ogni sessione su esercitazioni concrete, per mettere in pratica quanto appreso nella lezione frontale e sperimentare gli strumenti e le metodologie da seguire per presentare una proposta efficace.

I materiali didattici e le registrazioni degli interventi saranno disponibili all’interno della piattaforma Education NIBI a cui le imprese si devono registrare per partecipare ai webinar.

Al termine del laboratorio, le imprese potranno richiedere un servizio individuale di assessment e di orientamento sul bando e/o sulla gara d’appalto più idonea per il proprio profilo ed esigenze. Non saranno ammessi ai laboratori società di consulenza e liberi professionisti.

I laboratori sono guidati dal dott. Roberto Guglielmi, docente NIBI, europrogettista e consulente di S4P, società specializzata in consulenza strategica, programmazione e progettazione europea, che fornisce supporto ai soggetti pubblici e privati nell’accompagnamento verso le Istituzioni comunitarie, nazionali e regionali, per massimizzare l’utilizzo delle opportunità e dei benefici provenienti dalle risorse messe a disposizione dalle istituzioni territoriali, governative ed europee.

La partecipazione agli incontri è online e gratuita, previa iscrizione entro il 7 marzo 2024. I laboratori formativi e le attività di assessment e orientamento saranno riservati a un numero limitato di imprese e le iscrizioni saranno accettate in base all’ordine cronologico di registrazione. Tutte le informazioni sul progetto sono disponibili sul sito camerale: https://www.so.camcom.it/financial-advisory-2024.

Le altre edizioni previste

A questo primo laboratorio seguiranno due ulteriori edizioni nel corso dell’anno:

  • Strategie vincenti per partecipare alle gare d’appalto europee, che analizzerà le nuove opportunità e le tipologie per trovare le gare d’appalto adatte a ciascuna azienda attraverso il rinnovato portale TED e il portale Funding e Tender (F&T). Il laboratorio sarà realizzato online nei giorni 5, 12, 19, 26 giugno 2024, 2 luglio 2024;
  • Approcci efficaci per vincere le gare d’appalto europee anche nell’ambito del PNRR, che offrirà una doppia panoramica sia sul PNRR sia sui TENDER internazionali, con un’analisi sulle opportunità per le imprese. Il laboratorio si svolgerà nei giorni 3, 10, 17, 24 e 31 ottobre 2024.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi agli uffici (internazionalizzazione@so.camcom.it).