Ponte in Valtellina

In possesso di pistola illegale, resiste ai Carabinieri: arrestato

Redazione VN – 10 Novembre 2023

Centro Valtellina, Cronaca, Ponte in Valtellina

Carabinieri generica pixabay

L'uomo, un 63enne, deteneva anche distintivi in uso ad altri corpi di vigilanza

Dopo aver cercato di impedire il sequestro dell'arma, è stato arrestato dai Carabinieri

PONTE IN VALTELLINA – Un uomo è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Ponte in Valtellina per detenzione di arma da fuoco illegale e resistenza a pubblico ufficiale. Il fatto accaduto la sera di mercoledì 8 novembre: le forze dell’ordine hanno perquisito l’abitazione del sospettato, un 63enne residente in provincia, dopo una segnalazione, scovando una pistola clandestina di fabbricazione straniera completa di caricatore con 8 cartucce calibro 7,65.

L’uomo ha cercato di impedirne il sequestro, lanciando l’arma nel cortile della casa. Oltre alla pistola, i Carabinieri hanno anche rinvenuto e sequestrato delle distintivi in uso alla Guardia di Finanza, alla Vigilanza Ambientale e ad istituti di vigilanza privata.

L’arrestato è stato condotto presso il carcere di Sondrio in attesa dell’udienza di convalida.