Sondrio

ITS Agroalimentare Sondrio: Esposito presidente, e tante altre novità

Redazione VN – 9 Luglio 2024

Centro Valtellina, Scuola, Sondrio

ITS Agroalimentare Sondrio

Definito il nuovo CDA della Fondazione, assemblea dei soci sempre più ampia

Aumentato anche il capitale per operare nell'ambito del turismo

SONDRIO – Nuovo assetto della Governance, aumento del capitale e denominazione aggiornata per l’Istituto Tecnologico Superiore per l’Innovazione del Sistema Agroalimentare. Il Consiglio di indirizzo della fondazione, fino a questo momento “Fondazione Istituto Tecnico Superiore per l’Innovazione del Sistema Agroalimentare”, si è riunito presso la sede di Sondrio di Confindustria Lecco e Sondrio e ha deliberato, in ottemperanza alle normative in vigore, una serie di modifiche allo Statuto – tutte in attesa dell’imprimatur ufficiale come previsto dalle normative stesse.

Il Presidente entrante dell’ITS Academy Agroalimentare è Fabio Esposito (Latteria Sociale Valtellina) che subentra a Franco Moro, Presidente della fondazione sin dalla sua costituzione. Assieme al Presidente Fabio Esposito, compongono il CDA Fernando Baruffi (BIM – Consorzio dei Comuni del Bacino Imbrifero Montano dell’Adda), Marco Bonat (Camera di Commercio di Sondrio), Roberto Galli (Unione del Commercio, del Turismo e dei Servizi della Provincia di Sondrio), Mario Moro (Bresaole del Zoppo), Stefania Palma (Confindustria Lecco e Sondrio), Alan Vaninetti (Provincia di Sondrio).

Il Consiglio ha inoltre deliberato un aumento di capitale, che consentirà all’ITS Academy Agroalimentare di operare nell’area tecnologica riferita all’ambito del turismo, che si aggiunge quella dell’agroalimentare. Un’opportunità particolarmente rilevante per un’area geografica a forte vocazione turistica come quella della Valtellina e della Valchiavenna, ma non solo, sia dal punto di vista delle imprese, sia da quello dei giovani interessati ad un percorso professionale in questo settore.

Queste non sono tuttavia le uniche novità annunciate. La fondazione ha infatti ridefinito e portato avanti il progetto per la realizzazione dei nuovi laboratori che saranno collocati presso la Fondazione Fojanini di Studi Superiori di Sondrio che ospiterà – con il completamento dei lavori di ampliamento a cura dell’ITS Academy Agroalimentare nell’area concessa a titolo gratuito per questo scopo – anche la sede della stessa fondazione ITS Academy Agroalimentare.

Infine, grazie all’ingresso di nuovi soggetti nell’ultimo periodo, la composizione dell’Assemblea dei Soci è sempre più ampia e comprende i soci Fondatori: Istituto Tecnico Agrario Annesso al Convitto Nazionale Statale G. Piazzi, APF Valtellina, Latteria Sociale di Chiuro, Società Agricola Melavi, Bresaole del Zoppo, Distretto Agroalimentare di Qualità della Valtellina, Salumificio Mottolini, Latteria Sociale Valtellina, ICAM, Il Sentiero Cooperativa Sociale, Confcooperative Dell’Adda, Università degli Studi Di Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore, Fondazione Fojanini di Studi Superiori, Azienda Agricola La Castellina, Provincia di Sondrio, Comune di Morbegno, Comune di Albosaggia, Camera di Commercio di Sondrio, Consorzio Comuni del Bacino Imbrifero dell’Adda, Confindustria Lecco e Sondrio, Federazione Provinciale Coltivatori Diretti Sondrio, Collegio interprovinciale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati di Brescia, Cremona, Mantova e Sondrio, Ecole – Enti Confindustriali Lombardi per l’Education, Società Consortile a R.L., Fondazione Luigi Clerici, Fondazione Pro Valtellina Ets, Istituto di Istruzione Superiore P.A. Fiocchi, Unione del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Sondrio, e i soci Partecipanti: Manpower, Galdus, Apaf Lecco, Synergie Italia e Consorzio per la Tutela dei Formaggi Valtellina Casera e Bitto.