Sondrio

Stagione bianca in Valtellina: un gennaio col segno più

Redazione VN – 20 Gennaio 2024

Centro Valtellina, Economia, Sondrio

Foto sciatori generica

Buono il livello delle prenotazioni, dopo il pienone delle vacanze natalizie

Trascinatrice l'Alta Valle, con Bormio e Livigno a fare boom di presenze

SONDRIO – “Gennaio, che tradizionalmente non è un mese facile, sta mostrando segnali positivi: buono il livello delle prenotazioni, si prospetta una buona stagione“.

Dopo delle festività natalizie così soddisfacenti non era facile continuare la scia positiva che la stagione bianca in Valtellina sta realizzando. E invece le parole di Roberto Galli, presidente di Federalberghi Sondrio, testimoniano il momento felice che la provincia di Sondrio sta vivendo dal punto di vista turistico.

I dati di dicembre diffusi da Confcommercio Lombardia hanno segnalato durante le feste un notevole afflusso di visitatori, soprattutto in Alta Valtellina, con prenotazioni in aumento rispetto alla stagione bianca precedente: Livigno ha visto una crescita del 4%, Bormio del 10%.

“Abbiamo avuto riscontri positivi a Natale – continua il presidente – a Capodanno e Befana c’è stato il pienone“. Occasione per mettersi in vetrina sono stati i due giorni di Coppa del Mondo di sci alpino a Bormio il 28 e 29 dicembre scorsi e più volte i media hanno acceso i riflettori sui comprensori sciistici valtellinesi.

Insomma, il bilancio di metà stagione invernale, a conti fatti, è decisamente buono.