Chiavenna

Occhio alle truffe! A Chiavenna si spacciano per Carabinieri

Redazione VN – 8 Gennaio 2024

Chiavenna, Cronaca, Valchiavenna

Diverse segnalazioni di truffe telefoniche a Chiavenna

Il sindaco: "Massima attenzione a questi episodi, segnalateli"

CHIAVENNA – Diversi tentativi di truffe sono state segnalate a Chiavenna negli scorsi giorni. Il modus operandi, sempre lo stesso: i malfattori si spacciano telefonicamente per Carabinieri, chiedendo di fare accertamenti sui botti di Capodanno o su finti incidenti stradali.

A rendere partecipe di questi fatti la popolazione chiavennasca il sindaco Luca Della Bitta. “In collaborazione con i Carabinieri si chiede di prestare massima attenzione segnalando eventuali episodi. Grazie per la collaborazione”, il messaggio del primo cittadino.

Truffe che non sono nuove sul territorio: intorno a metà dicembre a essere colpiti furono soprattutto le persone anziane, sempre telefonicamente. Anche allora Della Bitta aveva sollecitato i suoi cittadini a tenere gli occhi aperti