Sondrio

Sondrio. Ubriaco minaccia, aggredisce e ruba in un locale: arrestato

Redazione VN – 13 Gennaio 2024

Centro Valtellina, Cronaca, Sondrio

Carabinieri Sondrio arresto ubriaco ladro

E' accaduto nel centro storico di Sondrio, intervenuti i Carabinieri

Restituita la refurtiva al cliente del locale, l'uomo è poi finito in manette

SONDRIO – Ubriaco ha aggredito e minacciato il titolare di un locale, poi ha rubato un giubbotto a un cliente: è successo venerdì sera a Sondrio, in pieno centro storico, lo spiacevole episodio provocato da un 49enne che, in evidente stato di ebbrezza, prima ha maltrattato il proprietario dell’esercizio commerciale perché si rifiutava di servirgli altri alcolici e poi, uscendo, ha prelevato dall’attaccapanni la giacca di un frequentatore del locale contenente il portafogli e la somma di 100 euro.

L’uomo è stato bloccato dopo pochi minuti dalla pattuglia in turno della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Sondrio, intervenuta su richiesta del titolare del locale, tramite il numero d’emergenza.

Il giubbotto con il portafogli e il denaro sono stati subito restituiti al legittimo proprietario mentre lo straniero, che è risultato essere già sottoposto alla sorveglianza speciale con l’obbligo di permanere nella propria abitazione dopo le ore 22, ha anche minacciato i Carabinieri durante il controllo e la perquisizione sul posto i quali, pertanto, lo hanno dichiarato in stato di arresto ed associato presso la casa circondariale di Sondrio a disposizione dell’Autorità Giudiziaria