Berbenno di Valtellina

Vicenda Fontana: assolti Dossi e Cassinelli. Non l’avrebbero fatta cadere

Redazione VN – 7 Marzo 2024

Bassa Valtellina, Berbenno di Valtellina, Cronaca

Arianna Fontana

Per i giudici i due pattinatori non hanno assunto comportamenti scorretti nei confronti dell'Azzurra

Sul futuro di Fontana in Nazionale ora c'è un grosso punto di domanda

BERBENNO DI VALTELLINA – Nessuna condanna per Tommaso Dotti e Andrea Cassinelli: i due pattinatori accusati di aver fatto cadere intenzionalmente Arianna Fontana durante un allenamento sono stati assoluti dal Tribunale della Federghiaccio.

Il fatto per i giudici non è stato commesso, e ora tutti si chiedono se l’atleta di Berbenno di Valtellina, regina tricolore dello Short Track, taglierà i ponti con la Nazionale, come aveva annunciato di fare.

Da vedere quindi se la campionessa azzurra, dopo questa sentenza, parteciperà agli ormai imminenti Mondiali di Rotterdam, previsti tra il 15 e il 17 marzo. Addirittura si mette in dubbio la sua partecipazione alle Olimpiadi di Milano-Cortina 2026, dove Fontana giocherebbe in casa.