Sondrio

6 milioni da Regione Lombardia ai musei, anche Sondrio ne beneficerà

Redazione VN – 12 Novembre 2023

Centro Valtellina, Cultura, Sondrio

Ecomuseo valle spluga

I fondi verranno erogati attraverso il bando "InnovaCultura"

L'assessore regionale alla Cultura, Francesca Caruso: "InnovaCultura' mira a promuovere nuove competenze tecnologiche nei musei"

SONDRIO – Regione Lombardia ha annunciato un investimento di 6 milioni di euro attraverso il bando ‘InnovaCultura’ per potenziare l’innovazione e l’interattività nei musei e nei luoghi culturali nel periodo 2024-2025. Questa iniziativa, finanziata con fondi comunitari del programma regionale Fesr 2021-2027, rappresenta un impegno significativo per sostenere le micro, piccole e medie imprese attive nel settore culturale.

L‘assessore regionale alla Cultura, Francesca Caruso, ha dichiarato: “InnovaCultura’ mira a promuovere nuove competenze tecnologiche nei musei, negli ecomusei, nei siti Unesco, nei parchi archeologici, nelle biblioteche e negli archivi storici della Lombardia”.

La ripartizione dei fondi è stata delineata dalla Giunta regionale, approvata su proposta dell’assessore Caruso. I 6 milioni di euro saranno distribuiti in diverse categorie, con 2 milioni destinati a partenariati tra industrie culturali e musei, 1 milione per ecomusei, 1,5 milioni per siti Unesco, aree e parchi archeologici, e altri 1,5 milioni per biblioteche e archivi.

Il bando sarà gestito da Unioncamere Lombardia in collaborazione con la Fondazione Cariplo, entrambi partner chiave dell’iniziativa.

Francesca Caruso ha enfatizzato l’obiettivo di generare un’innovazione utile e sostenibile che consenta una rivisitazione moderna delle attività culturali in questi luoghi. La Regione Lombardia ha aumentato notevolmente gli stanziamenti rispetto al passato, dimostrando l’impegno a valorizzare in modo moderno il ricco patrimonio culturale della regione.

Con 198 musei riconosciuti dalla Regione Lombardia, Milano si posiziona al primo posto con 42 musei, seguita da Brescia (30), Bergamo (26) e Varese (22). La provincia di Sondrio, con 5 ecomusei (Valle Spluga; Valgerola; Valmalenco; Terrazze Retiche di Bianzone; Valli del Bitto di Albaredo), beneficerà anch’essa di questo sostegno finanziario per rafforzare la sua offerta culturale.

La Regione Lombardia, attraverso questo nuovo investimento, mira a consolidare la sua posizione di leader nell’innovazione culturale, sostenendo progetti che rafforzano la connessione tra passato e presente e promuovono la crescita sostenibile del settore.