Villa di Tirano

Villa di Tirano. Il Comune ha premiato gli studenti meritevoli

Redazione VN – 3 Febbraio 2024

Centro Valtellina, Scuola, Villa di Tirano

Villa di Tirano borse di studio 2024

Oggi la cerimonia di consegna delle borse di studio

Il sindaco Franco Marantelli Colombin: "Sono orgoglioso di voi"

VILLA DI TIRANO – Nella sala consigliare del Comune di Villa di Tirano, questa mattina si è svolta la cerimonia di premiazione per alcuni brillanti giovani della comunità, riconosciuti per il loro impegno e successo scolastico. Ad essere premiati sono stati: Lisa Borserio, Marco Crotti e Ilaria Martinelli che si sono distinti per il conseguimento della maturità, mentre Chiara Ascar, Francesca Carozzi e Elena Poletti Petruzzi sono stati premiati per il loro traguardo nella laurea triennale. Quindi,  Emanuele Brusaschi, Denis Emmanuel Manoni e Caterina Pezzoli hanno invece ricevuto riconoscimenti per la laurea magistrale.

La cerimonia, presieduta dal sindaco Franco Marantelli Colombin, ha visto la partecipazione di alcuni componenti dell’amministrazione comunale e dei famigliari degli studenti premiati, tutti riuniti per celebrare i successi dei giovani talentuosi.

Il sindaco ha voluto esprimere la sua profonda soddisfazione e orgoglio nei confronti dei premiati, sottolineando l’importanza dell’impegno, dello studio e dei sacrifici compiuti da ciascuno di loro. “Questi sono i momenti in cui è bello essere il vostro sindaco e in cui posso dirvi a nome di tutta l’amministrazione comunale e di tutta la cittadinanza, che sono orgoglioso di voi. Avete studiato, vi siete impegnati, avete fatto anche grandi sacrifici: e per questo siete stati premiati. È questo il modello virtuoso che dobbiamo cercare di sostenere nella società civile, e vi auguro di incontrarlo sempre nella vita e se qualche volta non dovesse essere così battetevi e lottate, non piegatevi al primo ostacolo. Congratulazioni a tutti”.

Le borse di studio, del valore di 330 euro ciascuna, non solo rappresentano un riconoscimento tangibile per gli sforzi dei dai giovani studenti ma anche un incoraggiamento a perseguire ulteriori traguardi accademici e professionali.

La cerimonia ha sottolineato l’importanza di sostenere l’eccellenza accademica e il merito, valori fondamentali per la crescita e lo sviluppo della comunità. I giovani premiati sono stati esortati a continuare a coltivare le proprie passioni e ambizioni, ricordando che il successo è frutto di impegno, dedizione e perseveranza.