Torre di Santa Maria

Frana in Valmalenco, quasi terminati gli interventi per liberare la strada

Federica Lassi – 28 Febbraio 2024

Centro Valtellina, Cronaca, Torre di Santa Maria

Frana Valmalenco masso sp15

Sul posto i tecnici della Provincia stanno lavorando per ripristinare la completa circolazione

Al momento il passaggio è possibile a senso unico alternato

TORRE DI SANTA MARIA – Dovrebbero concludersi a breve i lavori per liberare la Sp15 che porta in Valmalenco, colpita nella serata di ieri da un grosso masso staccatosi dalla montagna.

I tecnici della Provincia stanno intervenendo da stamattina in località Prato, nel Comune di Torre di Santa Maria, per ripristinare quanto prima la circolazione sulla strada, su cui attualmente si viaggia a senso unico alternato. Una corsia della provinciale è infatti stata occupata dall’enorme corpo roccioso che, fortuna ha voluto, non ha investito nessun veicolo e persona dopo essere precipitato.

Tuttavia, nonostante l’imponente mole del masso, si parla di 15 metri cubi circa, la Sp15 non è mai stata chiusa del tutto, consentendo al traffico di defluire regolarmente nonostante la criticità che si è verificata e che provvidenzialmente non si è trasformata in tragedia.