Villa di Tirano

A Villa di Tirano la 33^ Sagra della Mela e dell’Uva

Redazione VN – 6 Ottobre 2023

Alta Valtellina, Attualità, Villa di Tirano

Mela Uva

Il 6, 7 e 8 ottobre la tradizionale sagra

VILLA DI TIRANO – A Villa di Tirano torna la Sagra della Mela e dell’Uva giunta alla sua 33^ edizione (44^ Sagra d’Autunno).

Tre giorni di eventi appuntamenti che animeranno il tradizionale appuntamento dedicato a due prodotti tipici di Villa di Tirano la mela e l’uva.  Alla regia la Pro Loco di Villa con il Comune che nel corso degli anni ha costellato la Sagra di numerose iniziative redendola sempre più attrattiva e capace di soddisfare il numeroso pubblico con proposte diverse che si declinano anche in gite ed escursioni.

Venerdì 6, dalle ore 19.30, “A Me La Birra”, con l’orchestra spettacolo “Spritz Band” con cucina e servizio bar, musica e divertimento per tutti.

Sabato 7, dalle ore 14.00 prenderà il via la Marathon Volley  con le partite che si svolgeranno anche nella giornata di domenica 8 sfida sotto rete che si concluderà con buffet e premiazioni finali.

Sempre sabato, dalle 14.30, al Polifunzionale, l’iniziativa dedicata ai più piccoli “MeLa Spasso: giochi, laboratori e baby dance” con il gruppo “Animando Alta Valtellina”, l’esibizione dell’Associazione cinofila “Gli amici di Ciro”, attrazioni dell’Associazione “Io sto con gli Asini – Laboratorio di incontro e socializzazione con gli asini”, merenda.

In serata, alle 19, apertura ufficiale della 33^ edizione “Sagra della mela e dell’uva” con la partecipazione della Banda Musicale di Villa di Tirano Polifunzionale, a seguire lo Spettacolo “Laser show”, quindi Cena all’interno del Polifunzionale e alle 21.45 la serata danzante con l’orchestra Stefano Frigerio.

Domenica 8, alle 9 prenderà il via il Mela-pedalo, trasferimento in elicottero al Col d’Anzana (2.200 m slm) solo per chi ha prenotato (Prezzo 90 euro, prenotazione al 346.1048592 entro sabato 7 ottobre).
Alle 9.30, Apertura spazi espositivi, mostre artistiche, Villaggio dei Sapori di Valtellina, Stand per l’annullo postale, Mercatino dell’Artigianato. Dalle ore 10.00, Partenza tour con il trenino e dalle 10.30, voli panoramici in elicottero, prezzo 40 euro. Sempre alle 10.30
sfilata trattori e mezzi d’epoca. A seguire, con inizio alle 11 e per l’intera giornata: Billy Bolla il domatore di bolle. Alle 11 messa celebrata nella parrocchia di San Lorenzo con la partecipazione del coro “Monti Verdi” e dalle 12.15 il pranzo in sagra con il Mela-menù.

Il pomeriggio, dalle 13.30 ripartenza tour con il trenino e Esibizioni: palco in Piazza Gruppo folcloristico “I Gioppini di Bergamo”,
Banda musicale Villa di Tirano e Corpo bandistico di Grosotto; al Polifunzionale Le Fisarmoniche di Matilde e Mariarosa e La Fanfara dei bersaglieri di Morbegno Gruppo folcloristico “I Gioppini di Bergamo”.
Presso l’area giochi, intrattenimenti per bambini con il gruppo Animando Alta Valtellina e ABIO, laboratorio per bambini a cura degli Intagliatori AVI, esibizione e giochi mirati per bambini organizzati dall’ass. Vigilfuoco di Grosotto.

All’Ingresso sagra l’iniativa “Motoseghe fuori giri” in collaborazione con l’Associazione Valtellina Intagliatori e Intarsiatori. Alle 14.30, partenza navetta per la Basilica di Madonna di Tirano. Quindi dalle 16.00 al via la 20^ Rassegna corale Mela-canto Auditorium “G. Mascioni” con la partecipazione del Coro Monti Verdi di Tirano, organizzatore della rassegna, e del Coro Valpellice di Torre Pellice (TO)
Si prosegue alle 17 con l’estrazione dei biglietti della lotteria Polifunzionale, quindi alle 20 la cena e alle 21.15 serata musicale con la Band Soleado (Ingresso libero).

PROGRAMMA