Sondrio

Alpinista e Ragno di Lecco scomparso, i familiari lanciano un appello

Redazione VN – 16 Novembre 2023

Centro Valtellina, Cronaca, Sondrio

Mario Conti alpinista Ragno di Lecco scomparso

Mario "Mariolino" Conti non si trova da due giorni, sparito dopo una passeggiata nei dintorni di Mossini

Con i familiari, anche i Ragni di Lecco invitano a chiamare il numero d'emergenza in caso di avvistamenti

SONDRIO – Sono ormai passati due giorni da quando l’alpinista Mario “Mariolino” Conti è scomparso dopo una passeggiata sui sentieri in località Mossini, zona Sondrio. Due giorni che, della guida alpina e Ragno di Lecco, non si ha nessuna traccia, nonostante l’incessante lavoro dei soccorritori, interrotto solo al calar della notte.

Per familiari e amici sono ore di apprensione, e si fa forte il loro appello a chiunque lo dovesse vedere di contattare il numero d’emergenza (112). Gli stessi Ragni di Lecco, gruppo alpinistico di cui Conti fa parte e per cui ha compiuto imprese memorabili come la prima salita del Cerro Torre in Patagonia, lungo la parete Ovest, hanno condiviso un post sui social chiedendo di diffondere il grido d’aiuto lanciato dalla moglie Serena Fait e dai familiari.

Gli stessi maglioni rossi stanno operando fianco a fianco con il Soccorso Alpino e le forze dell’ordine per ritrovare Mario, anche se finora gli esiti delle ricerche purtroppo non sono stati positivi.